- reset +
Accesso Professionisti

Home

Regolamento Psicocenter Italia

StampaE-mail

Regolamento di Psicocenter®Italia




Terminologia Utilizzata



  • ISP: International Society of Psychology – Associazione no profit con sede legale a Roma che ha in gestione l’intero Progetto Psicocenter.
  • Psicocenter®: il centro di psicologia situato a Roma attualmente gestito dalla ISP.
  • Psicocenter®Italia: nome utilizzato per denominare la rete di Professionisti distribuita su tutto il territorio italiano, operanti presso la loro (o altrui) sede professionale, selezionati e coordinati dalla ISP in linea con i principi e le regole associative.
  • Professionista di Psicocenter®Italia: il professionista facente parte della rete professionale denominata Psicocenter®Italia operante in qualità di membro di quest’ultima.

  • Network Online di Psicocenter®Italia: la rete di siti web composta dai siti web regionali di Psicocenter®Italia, dal sito web Portale della rete e dal sito web Psicocenter.it.
  • Professionisti: tutti i Professionisti di Psicocenter® e di Psicocenter®Italia.
  • Psicologi di Psicocenter®: tutti gli psicologi operanti in Psicocenter® o facenti parte della rete di psicologi denominata Psicocenter®Italia.
  • Operatori: tutte le altre figure professionali e non che operano in Psicocenter® e Psicocenter® Italia o per conto della ISP.
  • Utenti/Pazienti: tutte le persone che usufruiscono o hanno intenzione di usufruire dei servizi professionali forniti dai Professionisti di Psicocenter® e Psicocenter®Italia.



REGOLAMENTO



1 - Possono essere inseriti in Psicocenter®Italia solo i Soci Sostenitori Professionisti Senior e Finanziatori, Onorari e Fondatori regolarmente abilitati alla professione e selezionati dalla ISP secondo le modalità da essa stabilite. Il Professionista inserito in Psicocenter®Italia si impegna a registrarsi nei siti web del Network Online di Psicocenter®Italia (il Portale e il sito Regionale d'inserimento) entro e non oltre un mese dalla data di comunicazione dell'approvazione del suo inserimento in Psicocenter®Italia, pena l'esclusione del Professionista da Psicocenter®Italia e l'assegnazione del Comune o Circoscrizione d'inserimento ad altri Professionisti disponibili in quello stesso distretto. Al Professionista inoltre è consentita la registrazione esclusivamente nel Portale e nel sito web Regionale d'inserimento del Network Online di Psicocenter®Italia.


2 - Il Professionista di Psicocenter®Italia esegue le sue prestazioni professionali presso il proprio studio professionale o presso lo studio nel quale dichiara di svolgere la sua attività professionale, o presso il domicilio o la sede dell'Utente/Paziente (a seconda delle disponibilità del Professionista). E’ necessario che il professionista fornisca alla ISP un indirizzo valido dello studio professionale presso il quale svolge le prestazioni come Professionista di Psicocenter®Italia. Circa le caratteristiche dello studio professionale, la ISP richiede che siano rispettati criteri di decoro sufficienti a garantire all’Utente/Paziente un ambiente professionale accogliente e confortevole, privo di elementi che possano ledere il decoro della professione e l’immagine di Psicocenter®Italia o che possano offendere in qualsiasi modo la sensibilità degli Utenti/Pazienti.


3 - Il Professionista di Psicocenter®Italia è tenuto a operare in conformità a quanto specificato nello statuto associativo e a rispettare le regole stabilite dalla ISP. Queste ultime non hanno nulla a che fare con la scelta dei metodi, delle tecniche e degli strumenti da utilizzare nelle prestazioni professionali, nel pieno rispetto dell'autonomia professionale.


4 -  Il Professionista di Psicocenter®Italia si impegna, qualora l’Utente/Paziente lo richieda, a collaborare con il Professionista eventualmente assegnato dalla ISP per il Servizio di Supervisione. Tale servizio è finalizzato a fornire tanto all’Utente/Paziente quanto al Professionista che lo ha in trattamento, un parere professionale esterno circa le eventuali problematiche alla base della richiesta di supervisione, obbligatoriamente nel pieno rispetto del decoro professionale e dell'autonomia del Professionista che ha in cura/trattamento l'Utente/Paziente.


5 - Il Professionista di Psicocenter®Italia dichiara sotto la propria responsabilità di non essere soggetto a condanne, denuncie o processi giudiziari in corso per questioni relative alla propria professione o per questioni che possano in qualunque modo ledere direttamente o indirettamente il decoro professionale e l’immagine di Psicocenter®Italia e/o della ISP. Il Professionista di Psicocenter®Italia inoltre si impegna a comunicare tempestivamente l’eventuale presentarsi di tali condizioni.


6 - Il Professionista di Psicocenter®Italia può stabilire in piena autonomia e libertà il numero di ore settimanali e la distribuzione dei giorni e degli orari in cui si rende disponibile per l’effettuazione delle prestazioni professionali come Professionista appartenente a Psicocenter®Italia.


7 - Tutti i Professionisti operanti sotto il nome di Psicocenter®Italia possono esporre il marchio di Psicocenter®Italia e l’attestato d’appartenenza ufficiale a tale rete professionale, al fine di rendere facilmente riconoscibile agli Utenti/Pazienti la loro appartenenza alla ISP e a Psicocenter®Italia.


8 - Nel caso in cui il Professionista erogasse le sue prestazioni in modalità difformi rispetto alle regole e ai principi guida della ISP, tali prestazioni saranno considerate a tutti gli effetti come svoltesi in modalità totalmente indipendente ed estranea alla ISP. Il Professionista che dovesse comportarsi nel modo appena descritto sarà immediatamente e definitivamente espulso dalla ISP e da Psicocenter®Italia senza la possibilità di essere reintegrato e dovrà eventualmente rimborsare la somma anticipatamente pagata dall’Utente/Paziente.


9 - Tutte le prestazioni professionali svolte dai Professionisti in qualità di membri di Psicocenter®Italia possono essere prenotate dagli Utenti/Pazienti attraverso le modalità sotto descritte:


-  Contattando direttamente il Professionista telefonicamente o attraverso il suo modulo web-mail personale o tramite altri contatti forniti dal Professionista.

-  Online, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, attraverso il modulo di prenotazione del Professionista sul sito web d'inserimento.

-  Attraverso il servizio di segreteria online messo a disposizione dalla ISP.


In tutti i casi la ISP è sollevata da ogni responsabilità in caso di mancato appuntamento senza giusto preavviso da parte dell’Utente/Paziente.


10 - Il Professionista di Psicocenter®Italia può decidere in piena autonomia di applicare agli Utenti/Pazienti tariffe differenti da quelle suggerite dalla ISP.


11 - Tutti i Professionisti appartenenti a Psicocenter®Italia possono decidere in piena autonomia di applicare riduzioni tariffarie dal 10% al 35% sulle tariffe intere. Le riduzioni tariffarie sono applicabili esclusivamente fra associati ISP e cioè solo se il fornitore della prestazione (professionista o operatore) e l’Utente/Paziente sono entrambi iscritti alla ISP.


12 - I Professionisti di Psicocenter®Italia possono fornire le loro prestazioni professionali anche ad Utenti/Pazienti non iscritti alla ISP.


13 - Per poter ricevere i pagamenti online eventualmente effettuati  dall’Utente/Paziente relativi alle prenotazioni degli appuntamenti professionali con il Professionista, quest'ultimo deve obbligatoriamente possedere un account Paypal e deve fornire obbligatoriamente alla ISP il nome pubblico di tale conto, per consentire le operazioni di importazione della funzione dei pagamenti online. Solo in casi eccezionali e per un periodo di tempo limitato, la ISP metterà a disposizione del Professionista il suo conto Paypal per ricevere i pagamenti ad esso destinati: in tal caso la ISP girerà al Professionista l’intera somma ricevuta dall'Utente/Paziente al netto della percentuale trattenuta da PayPal e con una cadenza quadrimestrale, su un conto corrente bancario intestato al Professionista. In tutti i casi gli eventuali costi aggiuntivi relativi alle transazioni per i pagamenti della ISP al Professionista sono totalmente a carico di quest’ultimo.


14 - Nel caso in cui l'Utente/Paziente, in sede di prenotazione online, scegliesse l'opzione di pagamento "Pagamento presso Studio", ossia il pagamento diretto al Professionista presso il suo Studio nel giorno dell'appuntamento prenotato, il Professionista è tenuto a contattare direttamente l'Utente/Paziente per dare conferma definitiva dell'appuntamento prenotato o per annullarlo o modificarlo. In tutti i casi  la ISP è sollevata da ogni responsabilità in caso di mancato appuntamento senza giusto preavviso da parte dell’Utente/Paziente e si riterrà totalmente estranea agli accordi presi tra il Professionista e l'Utente/Paziente.

 

15 - Tutte le spese relative all’esecuzione della prestazione del Professionista sono a totale carico del Professionista stesso, tranne diversi accordi stabiliti esplicitamente con la ISP.


16 - Tutti gli Utenti/Pazienti in cura o trattamento con uno dei Professionisti di Psicocenter®Italia, sin dalla prima consulenza e per tutta la durata del trattamento potranno usufruire del servizio di Supervisione, al costo di una normale consulenza. Il servizio di supervisione può essere svolto da un Professionista di Psicocenter®Italia operante nella stessa provincia o da un Professionista di Psicocenter® anche nelle modalità online e/o telefonica. Il Servizio di Supervisione è finalizzato a fornire tanto all’Utente/Paziente quanto al Professionista un punto di vista esterno e imparziale circa le eventuali problematiche alla base della richiesta di supervisione. Il Professionista supervisore, dopo aver raccolto informazioni sul caso sia dal Professionista che dall’Utente/Paziente, fornirà il suo parere professionale tanto al Professionista quanto al Paziente, sempre e comunque nel pieno rispetto del decoro professionale e dell’autonomia metodologica e decisionale del Professionista che ha in trattamento il paziente.


17 - Il Professionista è pienamente consapevole del fatto che la ISP non è in grado di prevedere, stabilire a priori e/o garantire in alcun modo un numero minimo di richieste di prestazioni professionali che perverranno al Professionista.


18 - Il Professionista garantisce che tutte le informazioni comunicate dalla ISP saranno tenute strettamente riservate e non saranno in alcun modo, utilizzate o divulgate per nessun proposito che non sia quello strettamente connesso all'espletamento delle prestazioni professionali.

Il Professionista garantisce altresì la massima riservatezza e protezione dei dati contenuti negli archivi, dei dati elaborati, dei documenti e delle informazioni pervenute dalla ISP o dagli Utenti/Pazienti, in particolare quelle contenenti dati sensibili soggetti alla legge sulla privacy.


19 - Nel pieno rispetto di quanto sancito nel Codice Deontologico degli Psicologi, il Professionista si impegna a non diffondere informazioni o opinioni di qualsiasi genere che possano direttamente o indirettamente ledere il decoro professionale e/o l'immagine di uno o più colleghi psicologi appartenenti o meno alla ISP, pena l'immediata espulsione dalla ISP e l'immediata segnalazione alle autorità competenti.


20 - Il Consiglio Direttivo della ISP si riserva il diritto di apportare modifiche al presente regolamento.

 

21 - La violazione di uno o più punti del presente regolamento comporta l'immediata espulsione dalla ISP e la perdita del diritto di utilizzo di tutti i servizi messi a disposizione dei Soci ISP.